Settore Vigilanza e Servizi Demografici - Comune di Borghi (FC)

Uffici e Servizi | Settore Amministrativo | Settore Vigilanza e Servizi Demografici - Comune di Borghi (FC)

Elenco di certificati e documenti dell'Ufficio Servizi Demografici e dell'Ufficio Polizia Municipale

Ufficio Servizi Demografici
Ufficio Polizia Municipale

Ufficio Servizi Demografici


Carta d'identità
Con Decreto Legislativo n.70 del 13/05/2011 sono state introdotte novità in merito al rilascio carte d'identità.
Ciò comporta il fatto che il documento stesso venga rilasciato a tutti i cittadini indipendentemente dall'età, ma con una specifica differenza relativa al periodo di validità:

  • minori di 3 anni di età: validità della carta 3 anni
  • minori di età compresa tra 3 e 18 anni: validità della carta 5 anni
  • maggiorenni: validità della carta 10 anni


Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre:

  • n. 3 fototessera recenti uguali (a mezzo busto di fronte con occhi ben visibili);
  • la vecchia Carta d'identità scaduta o in scadenza (è possibile 180 gg. prima) o altro documento di riconoscimento;
  • € 5,42 per diritti Carta d'Identità.

In caso di furto e/o smarrimento, presentarsi con la denuncia di furto e/o smarrimento (effettuata presso il Comando dei Carabinieri o al Commissariato di Pubblica Sicurezza).
Gli stranieri residenti devono portare passaporto e permesso di soggiorno.

Torna all'elenco


Cartellino d'identità per i minori
Scopo: documento di identità personale per minori.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta verbale da parte di minore di anni 15 residente o domiciliato nel territorio del Comune.
Inoltre portare:

  • n. 1 fototessera recente a mezzo busto, di fronte, con occhi ben visibili.


Torna all'elenco


Certificati anagrafici
Scopo: i certificati anagrafici attestano situazioni desunte dagli archivi anagrafici, quali la composizione della famiglia, la residenza, ecc.
Di norma i certificati hanno validità di sei mesi, salvo quelli riferiti a situazioni immutabili (per esempio il certificato di nascita) che hanno validità illimitata.
Possono essere sostituiti da autocertificazione.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta verbale o domanda scritta per richieste numerose.
Inoltre portare:

  • marca da bollo da € 14,62 (per i casi che lo richiedono);
  • € 0,52 per diritti di segreteria (€ 0,26 nei casi esenti da bollo).


Torna all'elenco


Certificati di stato civile
Scopo: i certificati di stato civile attestano situazioni desunte dai Registri di Stato Civile, quali la nascita, il matrimonio, la morte. Possono essere sostituiti da autocertificazione.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta verbale.

Torna all'elenco


Certificato elettorale
Scopo: il certificato elettorale attesta il possesso dei diritti politici o l'iscrizione nelle liste elettorali.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: Richiesta verbale in caso si desideri una singola certificazione; richiesta scritta, nell'apposito modulo predisposto, in caso si desideri certificazione relativa a liste di candidati o proposte di legge o referendum.

Torna all'elenco


Certificato civile del casellario giudiziale
Scopo: il certificato civile del casellario giudiziale riporta le dichiarazioni di interdizione, inabilitazione e fallimento, nonché le condanne penali che comportano l’interdizione legale. Ha validità di sei mesi dalla data del rilascio.

Ufficio: CASELLARIO GIUDIZIALE - PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE - (uffici non comunali).

Indirizzo: Piazza Beccaria, 1 - 47100 Forlì
Tel. 0543717262 - Fax 0543717273

Orario: da lunedì al sabato dalle 9,30 alle 13,30.

Cosa occorre: presentare allo sportello del Casellario Giudiziale:

  • domanda in carta semplice;
  • marca da bollo da € 14,62;
  • marca diritto di cancelleria di € 3,10 (ulteriore marca di diritto di cancelleria per il rilascio immediato);
  • documento di identità non scaduto.

Nel caso in cui la richiesta sia presentata da un delegato occorre che alla domanda venga allegata una fotocopia del documento di identità del richiedente.
Per uso adozione non sono richieste né marche da bollo, né diritti di cancelleria.
Il certificato può essere chiesto presso qualsiasi Procura della Repubblica presente sul territorio nazionale, indipendentemente dal luogo di nascita e di residenza.

Torna all'elenco


Cittadinanza italiana
Scopo: per ottenere la cittadinanza italiana da parte di cittadino straniero. I requisiti che consentono l'acquisizione sono elencati nella Legge 91/92. La procedura è gestita dalla Prefettura di Forlì-Cesena; il Comune fornisce assistenza all'utente e parte della documentazione necessaria

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: possedere i requisiti che consentono l'acquisizione della cittadinanza italiana da parte dello straniero interessato.

Principalmente si evidenziano quattro gruppi di presupposti per richiedere la cittadinanza italiana:

  1. Avere sposato un/a cittadino/a italiano/a (art. 5 Legge 5/2/1992, n. 91)
    • da almeno sei mesi, se si risiede in Italia
    • da almeno tre anni, se si risiede all'estero
  2. Se il padre o la madre o un ascendente in linea retta di secondo grado sono stati cittadini italiani per nascita, si diviene cittadini (art. 4, comma 1, Legge 5/2/1992, n. 91):
    • se si presta effettivo servizio militare per l'Italia e si dichiara preventivamente di volere acquisire la cittadinanza italiana;
    • se si assume pubblico impiego per lo stato italiano, anche all'estero, e si dichiara preventivamente di volere acquisire la cittadinanza italiana;
    • se al compimento del 18° anno d'età si risiede legalmente da almeno due anni in Italia e si dichiara entro il compimento del 19° anno di volere acquisire la cittadinanza italiana.
  3. Se si è nati in Italia e qui si è avuta la residenza fino alla maggiore età, e si dichiara di volere acquisire la cittadinanza entro il 19° anno d'età (art. 4, comma 2, Legge 5/2/1992, n. 91).
  4. Si può chiedere la cittadinanza italiana anche nei seguenti casi (art. 9 Legge 5/2/1992, n. 91):
    • se il padre o la madre o un ascendente in linea retta di secondo grado sono stati cittadini italiani per nascita, o il richiedente è nato in Italia, e si risiede legalmente in Italia da almeno tre anni;
    • se si è maggiorenni adottati da cittadino italiano e si risiede legalmente in Italia da almeno cinque anni successivi all'adozione;
    • se si presta servizio alle dipendenze dell'Italia, anche all'estero;
    • se si è cittadini comunitari e si risiede legalmente da almeno quattro anni in Italia;
    • se si è cittadini extracomunitarii e si risiede legalmente in Italia da almeno dieci anni.

La richiesta è indirizzata al Ministero dell'Interno tramite la Prefettura di Forlì-Cesena.
La documentazione, in marca da bollo, da allegare si diversifica a seconda della motivazione per la quale si richiede l'acquisto della cittadinanza. E' possibile sostituirla con la relativa autocertificazione.

Torna all'elenco


Codice fiscale
Scopo : il codice fiscale rappresenta lo strumento di identificazione dei cittadini nei rapporti con gli enti e le amministrazioni pubbliche

Ufficio: AGENZIA DELLE ENTRATE - (uffici non comunali).
Via Brusi, 231 - 47023 Cesena
Tel. 0547618001 - Fax 0547618098

Orari: da lunedì a venerdì dalle 8,45 alle 12,45.
Martedì e Giovedì pomeriggio dalle 14,45 alle 16,45

Cosa occorre: il codice fiscale è attribuito d’ufficio dall’Anagrafe tributaria a tutti i cittadini e il tesserino che lo riporta viene spedito a casa. Nel caso ciò non avvenga, occorre presentarsi all’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate con un documento di riconoscimento.
Per gli stranieri occorrono passaporto e permesso di soggiorno, quando richiesto; per i neonati basta il certificato di nascita o la relativa autocertificazione del genitore.
Nel caso in cui il tesserino venga smarrito o rubato, se ne può chiedere un duplicato all’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate.

Torna all'elenco


Dichiarazione di decesso
Scopo: entro 24 ore dall'evento, un medico deve certificare la causa del decesso. Occorre poi recarsi all'Ufficio di Stato Civile per la prevista denuncia che solitamente viene effettuata a mezzo dell'Agenzia di onoranze funebri

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: denuncia verbale all'Ufficiale dello Stato Civile.
Certificato di visita necroscopica attestante l'avvenuto decesso da parte del medico incaricato.
Scheda ISTAT D4/D5 firmata dal medico con l'indicazione della causa del decesso.
Richiesta del Direttore sanitario se il decesso è avvenuto in struttura sanitaria.

Torna all'elenco


Dichiarazione di nascita
Scopo: serve per dare atto della nascita del bambino. Va fatta a discrezione dei genitori entro i primi 3 giorni dalla nascita presso l’Ospedale oppure entro i primi 10 giorni dalla nascita presso il Comune di nascita, anche da genitori non residenti, oppure entro i primi 10 giorni dalla nascita per tutti i bambini che nascono da genitori residenti nel Comune.
(Nel caso di genitori residenti in due differenti Comuni, salvo diverso accordo, la dichiarazione è resa nel Comune di residenza della madre).
Qualora i genitori non siano uniti in matrimonio tra loro, nell’atto di nascita sarà fatta menzione del riconoscimento di filiazione naturale per il quale si necessita della presenza di entrambi i genitori.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: dichiarazione verbale con presentazione dell'attestazione di nascita rilasciata dalla Direzione sanitaria e documento di identità personale.

Torna all'elenco


Dichiarazione sostitutiva antimafia
Scopo: l'autodichiarazione attesta che nei confronti dell'interessato non sussistono le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all'art. 10 della Legge 575/65.
La dichiarazione antimafia è necessaria per i contratti ed i subcontratti relativi a lavori e forniture dichiarati urgenti ed i provvedimenti di rinnovo conseguenti a provvedimenti già disposti, nonché per le attività private sottoposte a regime autorizzatorio che possono essere su denuncia di inizio e per le attività private sottoposte alla disciplina del silenzio-assenso. La dichiarazione non necessita di autentica di firma.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: compilazione di apposito modello per autocertificazione. La dichiarazione può anche essere compresa all'interno di una domanda.

Torna all'elenco


Divorzio
Scopo: scioglimento del matrimonio civile o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario.
I documenti sono l'estratto dell'atto di matrimonio e la copia integrale dell'atto di matrimonio. La pratica può essere affidata a uno studio legale e deve essere indirizzata al Tribunale.


Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta verbale.

Torna all'elenco


Estratti
Estratto di decesso
Scopo: l’estratto per riassunto di morte: attesta il decesso dell’individuo così come desunta dal relativo atto di morte. L’estratto per copia integrale di morte: la sua richiesta è eccezionale e deve essere motivata da particolari interessi così come evidenziato dall’art. 81, comma 2 del d.P.R. 396/2000. Esso contiene la trascrizione esatta dell’atto con tutta la cronologia delle annotazioni ivi riportate e la dichiarazione di conformità all’originale. Può essere sostituito dalla dichiarazione sostitutiva di certificazione senza bisogno di autenticare la sottoscrizione.

Estratto di matrimonio
Scopo: l'estratto per riassunto di matrimonio attesta il matrimonio dell’individuo così come desunto dal relativo atto. Esso contiene la trascrizione esatta dell’atto con tutta la cronologia delle annotazioni ivi riportate e la dichiarazione di conformità all’originale.
L’estratto per copia integrale di matrimonio può essere rilasciato solo in casi eccezionali, per motivato interesse e qualora non vi sia divieto di legge.
Può essere sostituito dalla dichiarazione sostitutiva di certificazione, senza bisogno di autenticare la sottoscrizione.

Estratto di nascita
Scopo: l'estratto per riassunto di nascita attesta la nascita dell’individuo così come desunta dal relativo atto di nascita. Esso contiene la trascrizione esatta dell’atto con tutta la cronologia delle annotazioni ivi riportate e la dichiarazione di conformità all’originale. L’estratto per copia integrale di nascita può essere rilasciato solo per motivato interesse qualora non vi sia divieto di legge.

Gli estratti possono essere sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione senza bisogno di autenticare la sottoscrizione.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta verbale ed eventuali diritti di segreteria.

Torna all'elenco


Liste elettorali - consultazione e copie
Scopo: forma di controllo popolare sulle operazioni che portano alla formazione del corpo elettorale. Le liste elettorali possono essere rilasciate in copia per finalità di applicazione della disciplina in materia di elettorato attivo e passivo, di studio, di ricerca statistica, scientifica, storica o di carattere socio-assistenziale o per il perseguimento di un interesse collettivo o diffuso.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: richiesta in carta semplice, indirizzata al Sindaco, con specifica delle motivazioni ed eventuale pagamento dei costi di riproduzione nel caso di richiesta copie. Presso l'Ufficio Elettorale sono disponibili modelli di domanda predisposti.

Torna all'elenco


Il Matrimonio
Richiesta di pubblicazioni per matrimonio civile - Scopo: formalità necessaria per potere contrarre matrimonio; con essa gli sposi danno atto della loro volontà di contrarre matrimonio. L'atto di pubblicazione resterà affisso all'Albo delle Pubblicazioni matrimoniali del Comune per un periodo di otto giorni consecutivi. Il matrimonio deve avvenire entro 180 giorni, pena la decadenza della pubblicazione.
Cosa occorre: marca da bollo da Euro 14,62 (2 marche se uno dei nubendi risiede in altro Comune). Nulla osta del Consolato (solo in caso di cittadini stranieri). Tutti gli altri documenti (Estratti e copie integrali degli atti di nascita, Certificati di residenza, cittadinanza e stato libero) sono acquisiti d'ufficio previa indicazione della loro collocazione.

Richiesta di pubblicazioni per matrimonio religioso (cattolico o acattolico) - Scopo: formalità necessaria per poter contrarre matrimonio religioso. Il Parroco o il Ministro di Culto richiedono la pubblicazione e i nubendi sottoscrivono l'atto di pubblicazione matrimoniale. Il matrimonio deve avvenire entro 180 giorni, pena la decadenza della pubblicazione.
Cosa occorre: marca da bollo da Euro 14,62. Richiesta di pubblicazioni da parte del Parroco (o Ministro di culto). Nulla osta del Consolato (solo in caso di cittadini stranieri). Tutti gli altri documenti (Estratti e copie integrali degli atti di nascita, Certificati di residenza, cittadinanza e stato libero) sono acquisiti d'ufficio previa indicazione della loro collocazione.

Matrimonio civile
Scopo: celebrazione del matrimonio nella Casa Comunale davanti all'autorità civile: Sindaco, Assessore o Consigliere.
La data del matrimonio deve essere concordata con l'Ufficio dei servizi demografici e la celebrazione viene effettuata nella data e nell'ora stabilita (sabato e domenica compresi).
Cosa occorre: richiesta verbale presso l'Ufficio e assenza di cause ostative al matrimonio. E' necessario avere eseguito le pubblicazioni matrimoniali nel Comune di Cesena oppure in Comune diverso con delega per la celebrazione (salvo esenzioni).

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Torna all'elenco


Passaporto

Scopo: documento di identità personale che consente l'espatrio negli stati esteri riconosciuti dal Governo italiano. Vale 10 anni.

Ufficio: UFFICIO POLIZIA AMMINISTRATIVA - COMMISSARIATO DI P.S. - (uffici non comunali)
Via Don Minzoni, 305 - 47023 Cesena
Tel 0547-368911 Fax 0547-368920

Orari: da Lunedì a Giovedì dalle 10.00 alle 13.00,. il Venerdì dalle 12.00 alle 13.00 ed il Sabato dalle 9.00 alle 11.30.

Cosa occorre: per informazioni, contattare il Commissariato o rivolgersi allo Sportello telefonico della Polizia di Stato (199 113 000), attivo 24 ore su 24.

Torna all'elenco


Patente di guida
Aggiornamento per cambio di residenza
Scopo: serve ad aggiornare la patente con il nuovo indirizzo dell’intestatario.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: quando si presenta la domanda di iscrizione anagrafica nel comune di Montiano, basta compilare l’apposito modulo e consegnarlo all’impiegato. L’ufficio comunale che lo riceve comunica la variazione della residenza all’Ufficio Centrale Operativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’Ufficio Centrale Operativo stampa e spedisce a casa dell’interessato un tagliando adesivo in cui è indicata la nuova residenza, da applicare sulla patente.
Per informazioni sullo stato della pratica è attivo il numero verde 800232323.

Torna all'elenco


Permesso di soggiorno
Rilascio, rinnovo, conversione - Scopo: documento necessario ai cittadini extracomunitari per dimorare legalmente in Italia. Il permesso di soggiorno viene concesso per motivi e durata conformi a quelli del visto d’ingresso (documento necessario per l’ingresso in Italia attraverso i valichi di frontiera; va richiesto alla Rappresentanza Diplomatica Italiana nel paese di appartenenza e non può essere ottenuto in Italia). Il primo permesso di soggiorno vale fino a non oltre tre mesi se il visto è stato ottenuto per visita, affari o turismo; non oltre sei o, nei casi previsti, al massimo per nove mesi se si tratta di un visto per lavoro stagionale. Non oltre due anni se il visto è stato ottenuto per lavoro autonomo, lavoro subordinato a tempo indeterminato o ricongiungimento familiare; non oltre il tempo strettamente necessario per particolari esigenze documentate (studio, cure mediche, giustizia, ecc.).

Ufficio: UFFICIO IMMIGRAZIONE - COMMISSARIATO DI P.S. - (uffici non comunali)
Via Don Minzoni, 350 - 47023 Cesena.
Tel 0547-368904-901 Fax 0547-368920

Orari:
Commissariato: Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 10.00 alle 13.00, Giovedì dalle 11.00 alle 13.00 (solo ritiro e informazioni). Sabato dalle 9.00 alle 12.00.
Anagrafe Comune di Cesena (prenotazione servizio): Mercoledì e Sabato dalle 9.00 alle 13.00.
Oppure c/o Comune di Savignano sul Rubicone.
Tel 0541-941371 (solo martedì, mercoledì e sabato dalle 08,30 alle 12,30).

Cosa occorre: la richiesta di rilascio del permesso di soggiorno deve essere presentata personalmente presso l’Ufficio stranieri, dove l’interessato compilerà l’apposito modulo con l’assistenza del personale dello sportello. La prima richiesta di permesso di soggiorno deve essere fatta entro otto giorni lavorativi dall’ingresso in Italia. Per informazioni, contattare il Commissariato o rivolgersi allo sportello telefonico della Polizia di Stato, numero 199 113 000, attivo 24 ore su 24.
Il servizio di rilascio e rinnovo può essere prenotato presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di Cesena nei giorni di mercoledì e sabato dalle 9 alle 13.
I cittadini stranieri potranno prenotare la data presentazione delle istanze presso la Questura e ottenere informazioni sulla documentazione da presentare. Sono escluse le prenotazioni relative a: permessi turistici, asilo, permessi per collaboratori di giustizia, permessi per minori non accompagnati dai genitori, nulla osta al lavoro e urgenze per le quali è sempre necessario prenotarsi alla Questura.

Torna all'elenco


Regime patrimoniale
Comunione o separazione dei beni dei coniugi - Scopo: al momento del matrimonio, i due coniugi devono scegliere il regime patrimoniale: comunione o separazione dei beni.
La comunione legale dei beni è il regime legale previsto dal codice nel caso in cui non vi sia stata una scelta diversa da parte dei coniugi (art. 159 c.c.). La comunione dei beni realizza una parità dei coniugi, consentendo loro una gestione ed una titolarità comune del patrimonio familiare.
La separazione dei beni si ha quando ciascuno dei coniugi è il solo proprietario dei beni acquistati durante il matrimonio. Egli ha quindi il diritto di goderli ed amministrarli, salvo naturalmente l'obbligo di contribuire ai bisogni della famiglia in relazione alle proprie sostanze e capacità di lavoro.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.

Cosa occorre: la scelta del regime patrimoniale è effettuata all'atto del matrimonio, con dichiarazione verbale all'Ufficiale dello Stato Civile o al Parroco celebrante il matrimonio.
Se la scelta è effettuata successivamente alla celebrazione del matrimonio, è necessario un atto stipulato davanti a un notaio (in tal caso occorre fornire al notaio un estratto dell'atto di matrimonio, che da richiedere agli sportelli certificativi dello Stato civile).

Torna all'elenco


Ricongiungimento familiare
Richiesta - Scopo: permette ai cittadini stranieri di farsi raggiungere in Italia dai propri familiari residenti all’estero. Il ricongiungimento familiare può essere richiesto dal cittadino straniero, in possesso di in permesso di soggiorno di durata non inferiore a un anno o in possesso della carta di soggiorno, in favore: del coniuge; dei figli minori; dei figli maggiorenni a carico, qualora non possano per ragioni oggettive provvedere al proprio sostentamento, a causa del loro stato di salute di invalidità totale.
La richiesta può essere inoltrata anche in favore dei genitori che non abbiano altri figli nel paese di origine o di provenienza, oppure dei genitori ultra sessantacinquenni, qualora gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento, a causa di documentati e gravi motivi di salute.

Ufficio: UFFICIO IMMIGRAZIONE - COMMISSARIATO DI P.S. - (uffici non comunali)
Via Don Minzoni, 350 - 47023 Cesena.
Tel 0547-368904-901 Fax 0547-368920

Orari: Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 10.00 alle 13.00. Giovedì dalle 11.00 alle 13.00 (solo ritiro e informazioni). Sabato dalle 9.00 alle 12.00.

Cosa occorre: per informazioni, contattare il Commissariato o rivolgersi allo Sportello telefonico della Polizia di Stato (199 113 000), attivo 24 ore su 24.

Torna all'elenco


Tessera elettorale - duplicato
Scopo: serve a riottenere il documento necessario per l'espressione del voto, in caso di smarrimento, furto, deterioramento.

Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541-947411 (interno 2) - Fax 0541-947612
e-mail o.rocchi@comune.borghi.fc.it

Orario:
Mattino: da lunedì al sabato dalle 09,00 alle 13,00.
Chiuso martedì.
Dal quinto giorno precedente la votazione: dalle 7.50 alle 19.00.
Nei giorni della votazione: apertura identica all'orario di voto.

Cosa occorre: è necessario presentarsi con un documento di identità presso l’Ufficio Elettorale che, all’atto del rilascio del duplicato, farà firmare anche la relativa richiesta. I duplicati possono essere richiesti per sé e per i familiari conviventi.

Torna all'elenco


 

Ufficio Polizia Municipale


Agriturismo - autorizzazione per esercizio attività agrituristica
Scopo: esercitare attività agrituristica. L'agriturismo si propone di attuare l’integrazione fra l’attività agricola e quella turistica, la salvaguardia dell’ambiente favorendo le tecniche agricole a basso impatto ambientale, la valorizzazione dei prodotti tipici, il recupero del patrimonio edilizio agricolo, la fruizione dei beni ambientali naturali, etc.
Le aziende agrituristiche possono dare alloggio in appositi locali dell’azienda agricola, dare accoglimento in piazzole appositamente attrezzate per campeggio, somministrare pasti e bevande, vendere generi tipici alimentari ed artigianali prodotti dall’azienda, allevare cavalli o altre specie zootecniche ai fini di richiamo turistico, organizzare attività ricreative, culturali, musicali, sportive finalizzate al trattenimento degli ospiti.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: domanda in bollo da compilarsi su apposito modulo fornito dall'ufficio. Vanno allegati i seguenti documenti:

  • dettagliata descrizione illustrativa delle attività agrituristiche che si intendono attivare con l'indicazione delle caratteristiche aziendali, della capacità ricettiva, dei periodi di esercizio delle attività e delle tariffe che si intendono applicare (nei casi di apertura per rilascio);
  • planimetria in scala 1:200 dei locali da utilizzare per l'esercizio dell'attività e agibilità degli stessi (nei casi d'apertura per rilascio e/o trasferimento e/o variazioni strutturali e/o ampliamento);
  • certificazione di iscrizione nell'elenco degli operatori agrituristici della Provincia di Forlì-Cesena (per il rilascio, subingresso e/o variazioni);
  • nel caso che il richiedente sia una società dovranno essere inoltre allegate copia registrata dell'Atto costitutivo e/o dello Statuto con gli estremi d'iscrizione nei registri delle società presso la Cancelleria del Tribunale ovvero registrazione presso l'Ufficio del Registro degli Atti privati nel caso di società semplice, di fatto o irregolare (nei casi d'apertura per rilascio, subingresso e/o variazioni);
  • atto di cessione/affitto d'azienda registrato, in copia semplice (in caso di apertura per subingresso);
  • autorizzazione in capo al cedente (in caso di subingresso, trasferimento, variazione e/o cessazione attività);
  • atto di modifica di ragione sociale debitamente registrato (in caso di modifiche statutarie).


Torna all'elenco


Barbiere, parrucchiere, estetista - autorizzazione per attività
Scopo: ottenere l’autorizzazione per l’esercizio dell’attività di Barbiere, Parrucchiere uomo-donna, ed Estetista in locali idonei, ai sensi dei vigenti Regolamenti Comunali.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: domanda in bollo da compilarsi su apposito modulo fornito dall'ufficio. Vanno allegati i seguenti documenti:

  • planimetria in scala 1:200 dei locali da utilizzare per l'esercizio dell'attività e agibilità degli stessi (nei casi d'apertura per rilascio e/o trasferimento e/o variazioni strutturali e/o ampliamento);
  • certificazione della qualificazione professionale del titolare o soci addetti, se imprese artigiane, o del direttore se impresa non artigiana (nei casi di apertura per rilascio, subingresso e/o variazioni);
  • nel caso che il richiedente sia una società dovranno essere inoltre allegate copia registrata dell'Atto costitutivo e/o dello Statuto con gli estremi d'iscrizione nei registri delle società presso la Cancelleria del Tribunale ovvero registrazione presso l'Ufficio del Registro degli Atti privati nel caso di società semplice, di fatto o irregolare (nei casi d'apertura per rilascio, subingresso e/o variazioni);
  • atto di cessione/affitto d'azienda registrato, in copia semplice (in caso di apertura per subingresso);
  • autorizzazione in capo al cedente (in caso di subingresso, trasferimento, variazione e/o cessazione attività);
  • atto di modifica di ragione sociale debitamente registrato (in caso di modifiche statutarie).


Torna all'elenco


Bed & breakfast - denuncia di inizio attività
Scopo: denuncia necessaria per l'apertura e la gestione di attività di bed & brekfast.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: denuncia in carta semplice su apposito modulo.
Vanno allegati i seguenti documenti:

  • Fotocopia della carta di identità o documento di riconoscimento;
  • Comunicazione dei prezzi minimi e massimi applicati (se l’apertura è successiva al 1° ottobre deve essere allegata anche la comunicazione dei prezzi minimi e massimi relativi all’anno successivo).


Torna all'elenco


Circoli privati con annessa attività di somministrazione alimenti e bevande ai soci - denuncia inizio attività
Scopo: effettuare l'attività di somministrazione alimenti e bevande ai soci presso i Circoli privati.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: modello di denuncia inizio attività compilato e sottoscritto dal Presidente del Circolo privato, che deve essere affiliato ad un Ente nazionale le cui finalità assistenziali sono riconosciute con Decreto del Ministero dell'Interno. Gli allegati sono indicati nel Modello stesso. Il Presidente deve richiedere anche il rilascio dell'autorizzazione sanitaria, nonché comunicare l'eventuale installazione di videogiochi, Radio e TV nei locali in cui si svolge l'attività di somministrazione alimenti e bevande ai soci. I relativi modelli indicano le modalità della comunicazione gli allegati. Deve essere comunicata anche la variazione del presidente del circolo, in apposito modello.

Torna all'elenco


Inizio attività artigianali - autocertificazione o certificato
Scopo: l'autocertificazione è necessaria per essere iscritti alla Camera di Commercio quale impresa artigiana. L’iscrizione all’albo ha natura costitutiva ed è condizione per la concessione delle agevolazioni a favore delle imprese artigiane.
Il certificato consiste nell’attestazione dell’esistenza dell’attività per la quale si chiede l’iscrizione all’Albo, esercitata dal richiedente nel luogo dichiarato.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: compilazione di appositi modelli di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà predisposti dalla Commissione provinciale per l'Artigianato (disponibili presso la Camera di Commercio), sia per le ditte individuali che per le società.
E' possibile presentare l'istanza in bollo (il modulo è disponibile presso l'ufficio). La domanda sarà oggetto di verifica ed entro 15 giorni sarà rilasciata apposita certificazione (servono due marche da bollo).

Torna all'elenco


Manifestazioni fieristiche locali (L.R. 12/2000) - autorizzazione allo svolgimento
Scopo: le manifestazioni fieristiche devono avere la caratteristica di essere reali strumenti di promozione delle attività produttive di beni e servizi, con la partecipazione delle imprese produttrici, singole e associate. Non sono comprese in questo tipo di manifestazioni quelle che hanno come caratteristica principale il momento dell'intermediazione commerciale, con partecipazione esclusiva di commercianti su aree pubbliche (ambulanti), disciplinate da diversa normativa.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: domanda in bollo da compilarsi su apposito modulo fornito dall'ufficio entro il 30 maggio dell'anno precedente a quello per il quale si richiede l'autorizzazione. Vanno allegati i seguenti documenti:

  • Regolamento e finalità dell'iniziativa.
  • Programma della manifestazione, evidenziando anche convegni, incontri e in generale iniziative collaterali che si prevede di organizzare.
  • Piano finanziario dettagliato, con documentazione di eventuali impegni di contributo da parte di Enti o di privati e con l'indicazione delle quote di partecipazione degli espositori.
  • Autocertificazione antimafia della persona richiedente.
  • Parere della Camera di Commercio di Forlì-Cesena.
  • Pareri consultivi espressi dalle associazioni locali delle rispettive categorie economiche oppure nel caso in cui l'associazione locale di categoria sia l'organizzazione stessa che richiede l'autorizzazione, dichiarazione sostitutiva che attesti tale requisito.


Torna all'elenco


Manifestazioni temporanee di spettacolo - autorizzazione (con effettuazione eventuale di lotterie, tombole, pesche di beneficenza)
Scopo: si tratta della licenza necessaria per effettuare in luogo pubblico o aperto al pubblico manifestazioni, spettacoli e trattenimenti in genere (art. 68 TULPS).

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: compilare l'apposito modello di richiesta disponibile presso l'Ufficio, con allegata la seguente documentazione:

  • Documentazione tecnica in duplice copia relativa alle strutture da installare se è necessario il collaudo.
  • Se i locali e gli impianti hanno una capienza pari o inferiore a 200 persone, relazione tecnica di un professionista iscritto nell'albo degli Ingegneri, Architetti o Geometri.
  • Programma della manifestazione;
  • Se sono previste lotterie, tombole o pesche di beneficenza va compilato un apposito modello da presentare al Comune almeno 30 giorni prima della manifestazione.
  • Scheda informativa dell'ARPA per le emissioni sonore in deroga (disponibile presso l'Ufficio).
  • Planimetria da cui risulti la posizione delle strutture nell’area (se area privata: dichiarazione del proprietario di concessione della stessa).
  • Richiesta/dichiarazione per la somministrazione di alimenti e bevande (disponibile in ufficio).
  • Copia carta identità del richiedente.
  • Nr. 2 marche da bollo se l'associazione non è esente da bollo.

Se gli spettacoli vengono svolti in locali solo occasionalmente adibiti a tali attività e quindi privi della specifica licenza di agibilità, o in luoghi all'aperto, sarà necessario il sopralluogo della Commissione Comunale per la Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo per la verifica della sicurezza del locale o delle strutture ed attrezzature installate. Se già collaudate nei due anni precedenti, occorrerà barrare l'apposita dichiarazione nel modulo, che evita il collaudo purché si tratti degli stessi allestimenti.

Torna all'elenco


Pubblici esercizi - autorizzazione sanitaria
Scopo: è l’atto di autorizzazione che devono ottenere tutti coloro che intendono aprire, subentrare, ampliare o trasferire in altra sede, un pubblico esercizio quale, ad es.: caffè, bar, osterie, pizzerie, ristoranti, trattorie, circoli, etc. Tale autorizzazione va inoltre richiesta per l’apertura di alberghi, pensioni, locande, affittacamere, etc. L’autorizzazione riguarda esclusivamente la parte igienico sanitaria e non ha valore per gli aspetti concernenti licenze commerciali, norme urbanistiche, norme di sicurezza, etc, per le quali sono da acquisire le opportune certificazioni, autorizzazioni o licenze.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: la domanda indirizzata al Sindaco, va redatta in carta bollata e deve contenere: le generalità complete del titolare o legale rappresentante, la ragione sociale e la sede della ditta, nonché l’ubicazione dell’esercizio pubblico e l’attività che si intende svolgere. Se si tratta di un subingresso, va indicato il nome del precedente intestatario dell’autorizzazione. Alla domanda va allegata la planimetria dei locali.
L’istanza verrà inviata al competente Servizio ASL per il parere.

Torna all'elenco


Pubblici esercizi, bar, ristoranti - comunicazione degli orari di apertura e chiusura d'esercizio
Scopo: fare conoscere al pubblico gli orari di apertura dei pubblici esercizi.

Ufficio: ATTIVITÀ PRODUTTIVE (c/o Ufficio Polizia Municipale)
P.za A. Lombardini, 7 - 47030 Borghi
Tel. 0541.947411 (interno 3) - Fax 0541.947612
e-mail: a.giovannini@comune.borghi.fc.it

Orario: lunedì, mercoledì e sabato dalle 09,00 alle 13,00.

Cosa occorre: l’orario adottato deve essere esposto, mediante apposito cartello chiaramente visibile dall’esterno, nella sede dell’esercizio, ai sensi L.R. 26/07/03 n. 14.
In particolare la comunicazione deve contenere:

  • orario giornaliero di apertura e di chiusura dell’esercizio;
  • eventuale giornata di chiusura settimanale;
  • facoltà di utilizzare la deroga per la protrazione dell’orario di chiusura.


Torna all'elenco

Pubblicato il 
Aggiornato il